glasper-deg

News

10 novembre 2014

Robert Glasper Experiment – Black Radio

Ci sono alcuni artisti che non conosci neanche per nome, poi (fortunatamente) un bel giorno ti imbatti in un loro brano e capisci di essere stato sordo e cieco per molto, anzi troppo tempo.
Succede così per Robert Glasper, scoperto dal sottoscritto in un concerto-tributo al carismatico vibrafonista americano Roy Ayers.

Pianista jazz e produttore musicale, Robert Glasper rappresenta lo stato dell’arte della musica afro-americana contemporanea, vantando collaborazioni con nomi importanti della scena black, (da Erykah Badu, a Mos Def, passando per Dilla e Q-Tip) e lo fa in maniera trasversale, attraversando stili e generi musicali differenti.

Il suo virtuosismo jazzistico fonde lo stile di Keith Jarrett e l’impronta “nera” di Herbie Hancock.

Album: Black Radio
Anno: 2012
Etichetta: Blue Note Records

Con Black Radio, in formazione “Robert Glasper Experiment” rende omaggio alla cultura e alla tradizione afro-americana (ma non solo), alternando alcune cover classiche (nel video troviamo “Afro Blue” di John Coltrane interpretata dalla voce di Erykah Badu – in rotazione da qualche giorno sul nostro canale Urban) a brani inediti dal sapore più soul e hip-hop.
Questo album ha vinto il Grammy Awards come miglior disco R’n’B nel 2012.

Il progetto Black Radio è arrivato alla seconda edizione, ed è in arrivo in Italia a Novembre per alcune date. Noi di Radio NeroCartaOro, stiamo cercando di organizzarci per la data di Conegliano il 13 Novembre.